Luoghi Delle Memorie
Anna Positano
21-22 Luglio 2012
Studio Ruga – Clavesana (CN)

Sabato 21 luglio 2012 l’Associazione Culturale Angelo Ruga presenta “Luoghi delle memorie”, una mostra di Anna Positano a cura di Anna Daneri, presso gli spazi espositivi di piazza Vittorio Emanuele a Clavesana (Cn).

“Luoghi delle memorie”, a cura di Anna Daneri, si dispiega nella casa-studio di Angelo Ruga a Clavesana e sarà l’occasione per conoscere il lavoro dell’artista genovese, che la vedrà impegnata il prossimo autunno in una ricerca sul territorio sviluppata durante un periodo di residenza presso gli spazi dell’associazione, proprio sul tema della memoria.

In mostra quattro corpus di opere articolate in un percorso espositivo composto da stampe fotografiche e immagini proiettate, da cui emerge l’attenzione puntuale di Anna Positano nei confronti della dimensione storica, collettiva e personale del luogo e delle relazioni tra individuo e spazio, sia esso quello urbano, architettonico o domestico. “Guardare al paesaggio antropizzato ha un’importanza fondamentale per la mia pratica: non solo mi consente di avere una maggiore comprensione del territorio, ma soprattutto di sviluppare un coinvolgimento con esso e le persone che lo abitano”. (A. Positano)

Alba (2010), progetto commissionato dall’Associazione Culturale Narralba, finanziato dal Comune di Alba e in mostra permanente al Centro Studi Beppe Fenoglio, attraversa le trasformazioni del paesaggio antropizzato della città, la cui storia stratificata emerge attraverso sguardi obliqui e dettagli non monumentali. In Memoria singolare nell’edificio collettivo (2008) gli scatti sembrano la ripresa in soggettiva di colonie di epoca fascista abbandonate, ripercorse dall’artista alla scoperta delle tracce lasciate da chi le ha abitate.

Percorsi personali, invece, si esplicano nelle visioni notturne di Night Walks (2011), in cui i luoghi sono il sintomo di un passaggio vissuto in prima persona dall’artista, che segna anche la serie Home: A Personal Archaeology (2011), qui presentata per la prima volta e in cui gli oggetti di affezione ritratti riattivano la memoria del luogo domestico.

————————————————–
————————————————–

Al termine della presentazione di sabato 21, l’Associazione Culturale Angelo Ruga avrà il piacere di offrire una ricca merenda sinoira a base di erbe, organizzata da Anna e Mirella. La personale di Anna Positano sarà aperta al pubblico anche domenica 22 luglio, dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

————————————————–
————————————————–
ANNA POSITANO
Anna Positano (Genova, 1981), fotografa, architetto e artista, vive e lavora tra Genova e Londra. Nel 2009 ha conseguito il suo MA in Fotografia, presso il London College of Communication; nel 2008 si è laureata in Architettura a Genova. Le sue opere sono state esposte in Italia e all’estero in gallerie private (Forma, Sassoon, Vision Quest, CHAN) e istituzioni pubbliche (FRAC Corse, Palazzo Ducale Genova, Centro Studi Beppe Fenoglio) e sono state selezionate per Fotografia Europea 2012. Tra il 2011 e il 2012 ha curato il progetto collettivo Guardare | Maddalena, finanziato dal Ministero della Gioventù. Parallelamente alla sua pratica artistica e di ricerca lavora su commissione per architetti e riviste. Attualmente è docente a contratto presso la Facoltà di Ingegneria a Genova.
www.theredbird.org
www.theredbirdphotography.blogspot.com

ANNA DANERI
Anna Daneri è una delle fondatrici e curatrici di Peep-Hole: centro d’arte contemporanea con sede a Milano. Dal 2005 è membro del board di Art for the World, ONG con sede a Ginevra e Milano, con cui collabora per i progetti espositivi. Collaboratrice della rivista Mousse, lavora come curatrice indipendente e scrive su riviste specializzate.

  • Ass. Cult. Angelo Ruga

    P.zza Vittorio Emanuele n.2
    Clavesana (CN)
    tel:+(39) 0173 790378
    tel: +(39) 349 3230991
    tel: +(39) 349 4925246

    email: info@angeloruga.it
  • Dove Siamo

    Click to open larger map

  • Partner